Il grande albero delle rinascite

Standard
scritto da Luigi Dal Cin
illustrato da AA.VV.
pubblicato da Cosimo Panini Editore

L’albo prodotto quest’anno da Cosimo Panini Editore per celebrare il tema della mostra Le immagini della fantasia è il Grande Albero delle Rinascite, fiabe dalle terre d’India. Come è accaduto per i sei precedenti, la riduzione dei racconti tradizionali è stata affidata a Luigi Dal Cin, che ha saputo a mio avviso rendere davvero fruibili per bambini dai 3 ai 7 anni testi che hanno in alcuni casi l’aura del mito e in altri la crudeltà di una cultura senza perdono (Il dono del cobra) senza pietà (Il chicco di grano perduto) e in cui l’ingiustizia può non destare scandalo (Sakdal, il ministro del re).
Ben 10 gli illustratori coinvolti. Anche qui Aurèlia Fronty,  nel racconto Il gomitolo di cotone, sviluppa la vicenda in un unico flusso narrativo dai colori accattivanti come un musical di Bollywood.
Non meno coinvolgente l’affastellamento di tinte accecanti e decorazioni minute con cui Jacqueline Molnar racconta Gli animali, gli uomini e la gratitudine e Simona Mulazzani Il Chicco di Grano perduto.
Ho trovato delizioso il collage con cui è stata illustrata da Andrè Letria la fiaba Sakdal, il ministro del re. Ancor più belle da vedere dal vivole tavole. Al bambino sorge quasi irrefrenabile il desiderio di spostare personaggi e oggetti sullo scenario e questo glieli fa percepire come assolutamente vivi.
Più raffinato il lavoro di Alessandra Vitelli per Il mago imbroglione. Tinte pastellate per gli stancil e monocrome per le figure che ricordano un po’ l’arte statuaria in pietra bianca o rosa con cui venivano decorati i maestosi palazzi dei maharaja, durante il medioevo indiano.

Annunci

Una risposta »

  1. Great post. I was checking constantly this blog and I’m impressed!
    Very helpful info particularly the final phase 🙂 I maintain such information much.

    I used to be looking for this certain info for a very lengthy time.
    Thank you and best of luck.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...